Igreja Cattedrale di Santa Maria Assunta

Castello Aragonese - 80077 Ischia (NA)


La cattedrale era dedicata alla Madonna dell'Assunta. Fu costruita nel 1300, quando gli abitanti di Geronda, situata nella pineta attuale, si trasferirono sul Castello a causa dell'eruzione dell'Epomeo (sul lato di Fiaiano). Nel 1509 e precisamente il 27 dicembre in questa cattedrale si celebravano le nozze della poetessa Vittoria Colonna con Ferrante d'Avalos, signore di Ischia e marchese di Pescara. La cattedrale è di due piani. La chiesa superiore a tre navate ci ricorda un poco l'attuale duomo d'Ischia. E' di stile romanico con sovrapposizione di stile Barocco. Dal 1809 crollò sotto le cannonate degli inglesi, che stavano appostati sulla collina di Soronzano. Fu distrutta non solo la cattedrale, ma andò in frantumi la tomba di Giovanni Cossa, padre del papa Giovanni XXIII. L'altare maggiore fu trasportato nell'attuale cattedrale d'Ischia e serve ancora da altare maggiore; i resti della tomba di Giovanni Cossa, signore d'Ischia, si trovano parte nella cattedrale odierna e parte nel seminario. A piano inferiore vi sono le cappelle delle famiglie nobili del Castello ed i luoghi dove essi venivano seppelliti. Meravigliosi affreschi della scuola di Giotto (1300) adornano le pareti.

Castello Aragonese

San Vito San Pietro a Pantaniello San Rocco Sant'Anna San Pancrazio Chiesina del Cimitero Santa Maria di Portosalvo San Giuseppe Santa Maria Madre del Buon Consiglio San Gaetano Madonna della Annunziata San Giorgio Santa Maria Visitapoveri Madonna della Grazia Santa Lucia Santa Maria di Loreto Santa Barbara San Giuseppe Pio Monte della Misericordia Santa Maria delle Grazie San Francesco Santa Maria del Carmine Madonna delle Grazie ex Famiglia Baldino Cattedrale Santa Maria dell'Assunta San Vito Campagnano Chiesetta del Crocifisso Sant'Antonio Abate Natività di Santa Maria Madonna di Montevergine Sant'Alfonso Madonna Immacolata detta di Don Andrea Purgatorio Santa Maria dei Suffragi Chiesa del Purgatorio Santa Maria di Costantinopoli Cappella Gentilizia Piro Sant'Aniello San Ciro Santa Maria del Carmine Sant'Anna San Giuseppe e Sant'Anna San Francesco Saverio Santa Maria della Carità San Sebastiano San Michele Arcangelo Santa Maria al Monte Sant'Antonio Convento dei Frati Minori Madonna dell'Assunta San Domenico Pio Monte della Misericordia San Rocco Madonna Immacolata Santa Maria Immacolata Santa Restituta San Domenico Santa Maria Annunziata San Pietro Convento Monaci Basiliani Santa Maria Visitapoveri Cimitero di Forio Sant'Antonio San Gennaro Madonna delle Grazie Santa Maria dell’Ortodonico e Madonna della Libera Santa Maria Annunziata Eremo di San Nicola San Michele Arcangelo San Gabriele Convento dei Passionisti San Sebastiano Martire Chiesa Gesù Buonpastore San Filippo Neri Santa Maria delle Grazie San Pietro Santa Maria delle Grazie Santa Maria della Pietà San Francesco d'Assisi Madonna Immacolata Cretaio Santa Trinità Santa Maria Annunziata San Giovanni Battista Santa Maria delle Grazie Sant'Antonio Santa Maria Costantinopoli Madonna delle Grazie Santa Maria la Porta San Ciro Santa Maria Madre della Chiesa San Domenico Colleggiata Spirito Santo San Giovangiuseppe Santa Maria Addolorata Rosario Madonna Assunta San Carlo Borromeo Santa Maria della Mercede Sant'Alessandro Santa Maria Maddalena Madonna del Carmine Madonna dell'Assunta Santa Maria Visitapoveri Cimitero di Forio Santa Maria del Soccorso Calitto San Giovanni Battista Natività di Santa Maria Sant'Antonio da Padova Regina delle Rose San Nicola San Leonardo Abate Santa Maria Montevergine San Francesco di Paola San Girolamo Sant'Anna San Pasquale Baylón
ischia info


Portale telematico per la Promozione del Turismo sull'Isola d'Ischia con la finalità di promuovere la conoscenza dei luoghi, delle attrattive e dei servizi correlati al Turismo di Ischia.